Coronavirus, al minimo i nuovi contagi, sono solo 177.

Sono 88 le vittime, nessun morto in 6 regioni. Sempre in Lombardia quasi un nuovo caso su due. Otto regioni senza contagi

Solo 177 nuovi contagi da coronavirus individuati nelle ultime 24 ore. Dal primo marzo, quando hanno iniziato a crescere in maniera esponenziale, non era mai stato così basso l’incremento giornaliero. E non è solo per il numero di tamponi fatti: è al minimo anche il rapporto tra nuovi casi e test effettuati e tra nuovi casi e persone sottoposte a tampone.

Sono 88 le vittime nelle ultime 24 ore, un leggero aumento rispetto agli ultimi giorni. Nessuna vittima in sei regioni: Basilicata, Calabria, Valle d’Aosta, Sardegna, Umbria, Friuli.

Dei 177 tamponi positivi rilevati oggi, la maggior parte sono in Lombardia, con 84 nuovi positivi (il 47,4% dei nuovi contagi). Tra le altre regioni più colpite dal coronavirus, l’incremento di casi è di 24 casi in Piemonte, 18 in Emilia Romagna, di 21 in Liguria e di 11 nel Lazio.

Zero casi oggi in 8 regioni: Trentino Alto Adige, Sicilia, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.  Un solo caso rispettivamente in Campania e Toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *